Home > Texas holdem scala colore

Texas holdem scala colore

Texas holdem scala colore

Questo significa che quanto più raramente si presenta una combinazione di carte in termini di probabilità , tanto maggiore è il suo valore. Nel poker sono possibili le seguenti combinazioni "high card" - carta alta - è il punto più basso, la "royal flush" - scala reale massima - il più alto: Complessivamente sono dieci i punti del poker, che descriviamo in dettaglio qui di seguito: Abbiamo in mano e sul tavolo ci sono , quindi non abbiamo altro che un asso come carta più alta.

Ora ipotizziamo che il nostro avversario allo showdown abbia in mano e quindi ha il re come carta più alta. Poiché il nostro asso è più alto del suo re, vinciamo il piatto. Se la carta più alta è identica, conta la seconda carta più alta. Le carte che alla fine si rivelano decisive, vengono chiamate "kicker" vedi sotto. Il giocatore 1 ha in mano Il giocatore 2 ha in mano. Il board mostra. Entrambi i giocatori hanno "high card ace" cioè un asso come carta più alta.

Il giocatore 1 vince in quanto la sua seconda carta migliore kicker è un re, mentre il suo avversario ha solo una donna. Se siamo in grado di costruire una mano che contiene due carte dello stesso valore, abbiamo una coppia. Se il mazziere ci ha dato ad esempio e il board è , con il nostro re possiamo formare una coppia. Se anche il nostro avversario ha in mano un re, sarà decisiva la seconda carta più alta, purché il nostro avversario non abbia in mano una doppia coppia. Un'altra possibilità è che sul tavolo si trovi già una coppia ad es. Sul tavolo si trovano. Il giocatore 1 ha quindi queste sette carte a disposizione e la migliore mano che riesce a formare è , che contiene una coppia di assi.

Il giocatore 1 vince. Un giocatore ha in mano una doppia coppia se forma una mano che contiene due coppie di valori diversi. Abbiamo nuovamente in mano. Sul tavolo ci sono. In questo caso possiamo formare una doppia coppia di assi e re. Se sul tavolo è già presente una coppia, ad esempio con , ovviamente possiamo utilizzarla e con le nostre hole cards dobbiamo trovare solo una ulteriore coppia, per poter formare una doppia coppia. Se c'è una coppia tra le community cards e una coppia nelle nostre hole cards, potremmo formare una doppia coppia. Sul tavolo sono presenti. Il giocatore 1 ha una doppia coppia di re e donne e vince contro il giocatore 2, che ha una doppia coppia di donne e sette.

Per formare un tris, servono tre carte del medesimo valore. Nel gergo del poker, i tris si distinguono anche in "set" e "trip", in base a come sono formati. Il tris è detto set quando un giocatore possiede già una coppia con le sue hole cards e nelle community card c'è una terza carta dello stesso valore. Se abbiamo e sul tavolo sono presenti , con abbiamo un set. Si parla invece di trips quando le community cards contengono una coppia e noi abbiamo, tra le nostre hole cards, la terza carta che completa il tris.

Ad esempio, se abbiamo in mano con sul tavolo, la nostra mano è: Il set è decisamente più forte del trips, in quanto per i trips c'è sempre il rischio che un avversario abbia in mano il medesimo tris, ma con un kicker migliore o addirittura anche un full. Il giocatore 1 ha un tris di nove, con il dieci come kicker. Perde contro il giocatore 2, il quale ha in mano un tris di nove e il re come kicker. Abbiamo in mano , e le community cards sono. Possiamo formare una scala alla donna. Se due o più giocatori hanno in mano una scala, vince chi ha la scala con la migliore carta più alta. Una scala da a è quindi migliore di una scala da a. Questa scala che inizia con l'asso, nel linguaggio specifico del poker è chiamata anche "Wheel", cioè ruota, in quanto collega la carta più alta con quella più bassa.

Non è invece possibile formare una scala che contenga l'asso nel mezzo ad es. Il giocatore 1 ha in mano una scala che va dal nove al re e vince sul giocatore 2, il quale ha in mano una scala che va sino alla donna. Un flush colore è composto da cinque carte dello stesso seme che non sono in successione altrimenti si avrebbe uno "straight flush", che vale di più e viene descritto in seguito. Per il colore è quindi decisivo che le carte siano tutte dello stesso seme suits. Non ha nessuna importanza di quale seme sia il colore, l'unico criterio per confrontare due colori è il valore delle carte. Le nostre hole cards sono.

Il flop ci porta. Al flop abbiamo un colore. Poiché abbiamo in mano un colore all'asso, questa è anche la migliore mano possibile il nut-flash. Se due giocatori hanno un colore, vincerà chi ha la carta più alta. Se anche questa è uguale, vincerà il giocatore con la seconda carta più alta, ecc. Il giocatore 1 ha in mano un colore all' , ma perde contro il giocatore 2 che è in grado di formare un colore al. Il full house è formato da un tris e una coppia. Sul tavolo ci sono , che consentono di formare un full.

Se nel corso di una partita più giocatori hanno in mano un full, il vincitore sarà determinato dal tris più alto. Se i giocatori hanno in mano il medesimo tris, sarà decisiva la coppia più alta. Il giocatore 1 ha in mano Il giocatore 2 ha. Il giocatore 1 ha un "full house aces full of sevens" un full costituito da un tris di assi e da una coppia di sette.

Vincerà contro il giocatore 2, il quale ha in mano un "full house sevens full of fives" un full costituito da un tris di sette e da una coppia di cinque. Il poker, chiamato anche "quads" è costituito da quattro carte di uguale valore. Se due giocatori hanno in mano un poker, cosa che peraltro si verifica molto raramente, vincerà il poker con le carte più alte. Il giocatore 1 ha un poker di dieci e perde contro il poker d'assi del giocatore 2. Se due giocatori hanno in mano il medesimo poker il che accade solo se il poker è sul tavolo , sarà il kicker a decidere chi vince la mano, cioè il valore della quinta carta. Una straight flush scala a colore , è una scala nella quale tutte le carte sono dello stesso seme.

Le nostre hole cards sono e al flop arrivano. Abbiamo uno straight flush dove è la carta più alta. Anche in questo caso vale quanto segue: Il giocatore 1 ha Il giocatore 2 ha. Il giocatore 2 ha uno straight flush da a e vince sul giocatore 1, il quale ha in mano uno straight flush da a. Il sogno di tutti i giocatori di poker è la royal flush scala reale massima , che rappresenta la migliore mano in assoluto ed è imbattibile. La royal flush RF è una scala dello stesso seme, che va dal dieci all'asso.

Accade molto raramente, in quanto su circa 2,6 milioni di possibili mani di poker ce ne sono solo 4 in grado di formare un royal flush, cioè: Non è quindi un evento cui capiti di assistere con frequenza e molti giocatori talvolta attendono anni prima di riuscire a vedere una RF su un tavolo da gioco. Sono dunque possibili solo 4 tipi di scale reali, una per ognuno dei quattro semi. Nelle specialità che prevedono l'Asso solo come carta di valore minimo, naturalmente, non possono esserci scale reali.

Questa è una scala reale di cuori. La scala a colore letterale traduzione dell'inglese "straight flush" è composta da 5 carte in sequenza dello stesso seme. Per semi differenti avremo che per la regola di importanza dei semi cuori, quadri, fiori, picche: Questa è una scala a colore nella quale il 5 è la carta più alta. In questo caso l'asso apre e quindi assume il valore minimo. In caso di più scale a colore vince quella con la carta più alta; in caso di ulteriore parità si segue la regola dei semi come sopra.

Il poker, in inglese "four of a kind" letteralmente quaterna , è un punto formato da 4 carte di stesso valore più una carta spaiata. Questo è un poker di Re. In caso di più poker vince quello di valore maggiore; in caso di parità [3] o si divide o si va al confronto del kicker e nel caso di ulteriore parità al suo colore. È opportuno spiegare le differenze tra i vari tipi di poker omaha, hold'em, italiano etc Nell'Hold'em il full house è molto meno probabile di un colore.

Nel poker a 4 carte italiano invece il colore è più difficile che si verifichi rispetto ad un full. Questo è un full di Q tris e 2 coppia. Il full in inglese full house è un punto formato da cinque carte, ottenibile quando si hanno tre carte di uno stesso valore e le rimanenti due di uno stesso valore ovviamente diverso da quello del tris. In altre parole il full si ottiene quando si ha in mano contemporaneamente una coppia e un tris, di valori diversi. Nel confronto tra due full , il più alto è quello che ha il valore del tris più alto ad esempio, il full con un tris di 9 vince su quello con un tris di 4 , indipendentemente dal valore delle coppie.

Se sono in pareggio anche i tris, allora si confrontano le due coppie, di cui vince quella con valore più alto. Probabilisticamente, esistono 3. Un colore è composto da cinque carte di uno stesso seme. Questo è un colore composto di sole picche. Vi sono 5. Una scala è formata da 5 carte tutte in sequenza e solo da 5 carte e non tutte dello stesso seme. Se ci fossero più di 5 carte, il numero più basso viene contato come se fosse il kicker.

Valgono le stesse considerazioni riguardo all'asso già prese analizzando la scala a colore. Questa è una scala asso alta. In caso di più scale vince quella che ha la carta maggiore più grande, se più scale hanno gli stessi valori numerici è pareggio. Quindi si potrebbe decidere se dividere la vincita in parti uguali oppure decidere se vince il seme superiore. Se si decide che deve vincere il seme superiore, allora la sequenza da rispettare è la seguente: Un tris è composto da 3 carte di stesso valore e da due carte spaiate. Nelle specialità a carte comunitarie vengono distinti due tipi di tris: Il primo, a differenza della seconda, viene legato usando una sola carta comunitaria.

Questo è un tris di 5. In caso di più tris vince quello che presenta la terna con carte di valor maggiore. Se le terne fossero equivalenti [3] o si divide o si va al confronto dei kicker e nel caso di ulteriore parità al colore della carta più alta. Vi sono Una doppia coppia è composta da due carte di un valore, da altre due carte di un altro valore e da una carta spaiata.

Questa è una doppia coppia di 7 e 4. Solitamente quando la si dichiara si dice "doppia al 7". In caso di più doppie coppie vince quella con la coppia più alta. Se hanno la coppia di maggior valore uguale, vince il punto con la seconda coppia più alta. Se ancora non bastasse o si divide o si va al confronto del kicker e nel caso di ulteriore parità al colore in ordine della coppia più alta, di quella più bassa e infine del kicker. Questa è una coppia di Vi sono 1. Questo punto, in inglese high card carta alta o no pair nessuna coppia , ha diversi nomi. Comunemente corrisponde all'espressione "avere nulla", o "avere niente", "nessun punto" ecc.

Questo Re vale come carta isolata.

Punti Texas Hold Em: Come contarli e capire le combinazioni

Il poker è il terzo punto più alto tra le combinazioni del Texas Holdem e perde soltanto contro scala colore e scala reale. È composto da quattro carte dello. Scala colore, scala reale, ad incastro, bilaterale: ecco la guida definitiva per capire il valore della scala nel poker. Nel Texas Hold'em la scala. Scala Reale – Scala Colore – Poker – Full – Colore due o più tris uguali (ad esempio giocando a texas hold'em) contano. Punti Poker Texas Holdem: tutti i punteggi del Texas Holdem in ordine, dal più Una scala a colore è diversa da quella reale massima di cui. Per i giocatori amanti del poker: tutte le informazioni riguardo il mondo del poker online. Impara le regole regole del poker texas holdem Royal Flush / Scala Reale Massima, 4, 0, %. Straight Flush / Colore, , 0,20 %. Straight / . di poker in tutti i giochi offerti da PokerStars, inclusi Texas Hold'em, Omaha, Scala colore: una mano costituita da cinque carte in ordine numerico (scala). Nel Texas Hold'em è la mano in assoluto più alta che si possa ottenere. Scala a ColoreScala a Colore (Straight Flush): Combinazione formata da 5 carte che si.

Toplists